I TURBOLENTI IN PRIMA TV SU COMEDY CENTRAL

Evento segnalato da fedecervieri in data 09-03-2012

Lunedì 12 marzo la serata di Comedy Central (canale 122 di SKY) si illumina con I Turbolenti protagonisti, a partire dalle ore 21.00, della terza puntata di Palco Doppio Palco.

Il quartetto formato da Enzo Polidoro, Gianluca Impastato, Gianluca Fubelli e Stefano Vogogna, conquista il palco del Teatro Cagnoni di Vigevano. Nel corso dello show, diretto da Riccardo Recchia, I Turbolenti propongono il meglio del loro repertorio in uno spettacolo dalle molteplici suggestioni, passando da momenti di ‘toccante’ poesia a situazioni esilaranti e surreali.

Palco Doppio Palco è uno degli show più attesi del canale che propone, di settimana in settimana, alcuni dei più interessanti talenti della risata del panorama italiano. Dopo I Mancio e Stigma e I Ditelo Voi nelle prossime settimane si esibiranno anche: Giovanni Cacioppo, Laura Magni, Rocco Ciarmoli, Andrea Vasumi, Gabri Gabra, Antonio Giuliani, Giuseppe Giacobazzi e Duilio Pizzocchi.

www.comedycentral.it _ facebook.com/comedyitalia

DETTAGLI EVENTO
COSA: Beneficenza; DOVE: Italia; DATA: 12-03-2012;

I COMMENTI DEGLI UTENTI PER QUESTO EVENTO

dSFyK8 , [url=http://rjbchcqzskjj.com/]rjbchcqzskjj[/url], [link=http://peeuoznl
dSFyK8 , [url=http://rjbchcqzskjj.com/]rjbchcqzskjj[/url], [link=http://peeuoznlkhbl.com/]peeuoznlkhbl[/link], http://feybjjclirda.com/

Commento inserito da ErsXdZRkmET in data 2012-06-04 00:16:15

uN8AgQ qxgnyyoqqcrh
uN8AgQ qxgnyyoqqcrh

Commento inserito da UwlSpHPiVZoHbeBVS in data 2012-06-02 21:57:47

Caro Luis,premesso il Vangelo non c3a8 frutto del mio atrirbio ma proviene dall'
Caro Luis,premesso il Vangelo non c3a8 frutto del mio atrirbio ma proviene dall'intelletto e dalla conoscenza di chi era presente ai fatti e decise di raccontarli affinchc3a8 non se ne perdesse memoria, rimango allibito dal suo continuo ed imperterrito voler negare che Dio fosse il Verbo facendo forza sulla sua conoscenza del greco quando c3a8 del tutto evidente che c3a8 lo scritto che attesta che Dio (Theos) sia il Verbo (Logos).e2809cen arch hn o logoV kai o logoV hn proV ton qeon kai qeoV hn o logoVe2809de2809ce1bc98cebd e1bc80cf81cf87e1bf87 e1bca6cebd e1bd81 cebbe1bdb9ceb3cebfcf82, cebaceb1e1bdb6 e1bd81 cebbe1bdb9ceb3cebfcf82 e1bca6cebd cf80cf81e1bdb8cf82 cf84e1bdb8cebd ceb8ceb5e1bdb9cebd, cebaceb1e1bdb6 ceb8ceb5e1bdb8cf82 e1bca6cebd e1bd81 cebbe1bdb9ceb3cebfcf82.e2809dma nel Vangelo italiano diventa:e2809cIn principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio.Se ne puc3b2 dedurre solo che lei non conosca la testimonianza scritta ma conosca cic3b2 che non ha alcuna attinenza provenendo da un falso conclamato di chi, per proprio interesse, vuole sostenere la divinitc3a0 di Gesu' in funzione di un incarico ricevuto da Dio che desse loro il potere di decidere sulla terra per tutti coloro che avessero scelto di condividere il messaggio di Dio, il cui unico obiettivo fu di far superare all'uomo il momento della morte, per lui ineluttabile, attraverso l'offerta di una speranza verso un domani che si interrompeva.Il concetto di trinitc3a0 divina, che proviene dal passo e2809ce benedite nel nome del Padre, del Figlio e del Santo Spiritoe2809d, c3a8 tutto rivolto a Dio perchc3a8 Gesu' non c3a8 il Verbo e quindi non c3a8 neppure il figlio unigenito di Dio. Infatti si proclama figlio dell'uomo ed in tutto il Vangelo lo ripeterc3a0. Anche quando Pilato gli domanderc3a0 se fosse il Figlio di Dio gli risponderc3a0 che c3a8 lui a dirlo cosc3ac come lo ritenevano e lo proclamavano coloro che ascoltavano quando predicava per quella nuova vita che veniva offerta da Dio.Non vi c3a8 alcun bisogno di studio teologico o di esegesi per capire la chiarezza di quanto gli apostoli lasciarono a testimonianza della persona di Gesu' affinchc3a8 tutti capissero che uno come loro aveva ricevuto da Dio (Gv 17) il logos (il Verbo ma anche la Parola ma anche il sermone [come appare dalla traduzione italiana di logos]) e l'aveva fatto conoscere agli uomini perchc3a8 tale era il desiderio di Dio affinchc3a8 si giungesse a compiere la Sua volontc3a0: non abbandonare l'umanitc3a0 a sc3a9 stessa per quella morte che inesorabilmente interrompeva la vita.Mt 18: e2809c17 Se poi non ascolterc3a0 neppure costoro, dillo all'assemblea; e se non ascolterc3a0 neanche l'assemblea, sia per te come un pagano e un pubblicano.e2809dQuel pagano (indicato con ethnikos) era colui che non apparteneva all'assemblea dei credenti in Dio e conseguentemente non era destinatario del messaggio di Dio, mentre ethnos erano coloro a cui era rivolto, Ebrei e Gentili. Ed il motivo per cui vi sono i Gentili (ethnos) c3a8 espresso in Gv 10: e2809c 11 Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore. 12 Il mercenario invece, che non c3a8 pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; 13 egli c3a8 un mercenario e non gli importa delle pecore. 14 Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, 15 come il Padre conosce me e io conosco il Padre; e offro la vita per le pecore. 16 E ho altre pecore che non sono di quest'ovile; anche queste io devo condurre; ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge e un solo pastore.e2809dUn gregge, gli Ebrei ed altre pecore che non sono di quell'ovile [non ebrei], i Gentili destinatari del messaggio e pertanto indicati con ethnos da Paolo in accordo con l'indicazione data da Matteo di pagano (ethnikos), chi non appartenente all'assemblea dei credenti e non destinatario del messaggio. Geo=suoloSuolo= parte superficiale del terreno.Terreno= strato superficiale della crosta terrestre.Il suolo si riferisce, e quindi c3a8 messo in relazione, allo strato superficiale della crosta terrestre.Grafia= modo di rappresentare attraverso la scritturaGeografia= metodo di rappresentazione del suolo messo in relazione alla crosta terrestre.

Commento inserito da PJAtFkxNOmWgN in data 2012-06-02 13:01:23

COMMENTA QUESTO EVENTO!
Inserisci un tuo commento all'evento.
Ricorda che sei responsabile di ciò che scrivi. Usa il buon senso!

Il tuo nome (Oppure un nick, max 24 car.)


Titolo breve del commento (max 80 car.)


Commento (Non essere volgare; usa il buon senso)


Il tuo indirizzo email


Trascrivi il codice di controllo






Consuma meno energia e risparmia sulla bolletta!